IS ASHTANGA FOR BEGINNERS?

– scorrere giù per la versione in italiano –

 

‘Oh, you know, I’m pretty new with yoga, I only practice since 1 year… I don’t believe I’m ready for Ashtanga…’

‘Ashtanga is for advanced yogis’

‘Ashtanga is tough!’ – ‘Have you ever tried it?’ – ‘No, but this is what I hear’…

ashtanga-yoga-italia-milano-con-Rosa-Tagliafierro

Beach Yoga Girl

I never realized how many people are scared of even trying Ashtanga yoga since I started teaching here at Orion Healing Centre in heavenly Koh Phangan, Thailand! Orion is a beautiful centre which delivers wellness and health trough detox and yoga, and I’m teaching here for one month as Ashtanga guest teacher.

On the schedule there are at least 4 yoga classes per day, of which Ashtanga Mysore style in the morning at 7.30h. Useless to say, at that time who shows in the shala are mainly practitioners who already have a regular practice before coming to the island, people already committed to the practice, while I see how difficult it is to have new people starting it in the traditional way, where you go straight to Mysore style (self-practice and not through the led classes for beginners that are so popular in the West). Mainly, all of that comes from a prejudice: Ashtanga is not for beginners.

The same person who is afraid of giving Ashtanga an attempt, can go through a full speed 2h rocket or vinyasa yoga class and when it’s done, he/she can say that was tough but not that was impossible, he/she can say that need improvement but isn’t scared. So why is that?

My personal idea based on my current experience? They have never tried! Sun salutations A e B are nothing new to somebody who has done at least 1 vinyasa class, as well as the standing postures. So most of the time, an ashtanga beginners does a lot less than in a multilevel other style of dynamic yoga. And it becomes tough only because instead of keeping the focus on what they’re doing, at the beginning the tend to compare themselves to what others are doing, which in a Mysore room can be pretty impressive.

If you’re new to Ashtanga, don’t be scared! Mysore style is the best way to start yoga because you can practice at the rythm of your own breath and pace. Under the guidance of the teacher, you will build strenght and flexibility over time, and with that your stamina – your ability to sustain the required prolonged physical and mental effort – will increase. So, be sure that nobody will ask you to run a marathon on your mat on your first class, you will learn first how to walk speedily and than run a km or 2… than, if you will ever be able to run a marathon, that will depend on too many different things… not last, if you’re interested in that or not…

 

Click here for the yoga daily schedule at Orion Healing Centre.

Click here for Ashtanga Yoga Italia schedule. Classes in Milan will start regularly on Monday, September 14.

 

If you enjoyed this post, follow the blog clicking on the ‘Follow me’ button on the right-hand side of the page and receive future updates directly in your inbox. Thank you!

 


 

L’ASHTANGA YOGA E’ PER PRINCIPIANTI?

 

‘Oh sai, mi sono avvicinata allo yoga da poco, pratico da solo 1 anno… non credo di essere pronta per l’Ashtanga…’

‘Ashtanga è per gli yogi avanzati’

‘Ashtanga è difficile!’ – ‘L’hai mai provato?’ – ‘No, ma è quello che sento dire’…

 

Non avevo mai realizzato quante persone sono spaventate dalla sola idea di provare l’Ashtanga yoga fino al momento in cui ho cominciato ad insegnare qui all’Orion Healing Centre nella paradisiaca Koh Phangan, in Thailandia! L’Orion è un bellissimo centro il cui scopo è quello di generare wellness e salute attraverso il detox e lo yoga, e per un mese sarò qui ad insegnare ashtanga come guest teacher.

Sul programma del centro ci sono almeno 4 classi di yoga al giorno, e si comincia al mattino alle 7.30h con l’Ashtanga nello style Mysore. Inutile dire che quasi tutti coloro che si presentano in shala a quell’ora sono dei praticanti di ashtanga già con una pratica regolare prima di arrivare sull’isola, praticanti già dedicati al loro tappetino, mentre è così difficile che nuove persone vi si avvicinino nel modo tradizionale, ovvero iniziando direttamente con il Mysore style (self-practice invece della classe guidata per principianti che tanto è in voga in Occidente). Perchè? Principalmente a causa di un pregiudizio: l’Ashtanga non è per principianti!

La stessa persona che è intimorita dal provare l’Ashtanga, spesso fa una classe di rocket o di vinyasa yoga anche di 2h e quando finisce può dire che è stata dura ma non che è stata impossibile, che ha bisogno di migliorare ma non che ne è spaventata. Perchè?

L’idea che mi sono fatta sulla base della mia esperienza personale? La stessa persona dice ciò perchè non ha mai provato Ashtanga! I saluti al sole A e B sono familiari a chiunque abbia fatto almeno una classe di yoga dinamico, così come le posizioni in piedi. Pertanto, la maggior parte delle volte, un praticante di ashtanga all’inizio fa molto meno rispetto ad un’altra classe di yoga dinamico multilivello. E diventa difficile solo perchè invece di mantenere l’attenzione su ciò che si sta facendo si tende – all’inizio – a guardare ciò che stan facendo gli altri, che in una classe stile Mysore può essere abbastanza impressionante.

Se sei nuovo all’ashtanga, non averne paura! Il Mysore style in effetti è il modo migliore con cui puoi pensare di intraprendere la tua pratica di yoga perchè lavorerai al ritmo del tuo respiro e al tuo proprio passo. Sotto la guida di un insegnante, costruirai forza e flessibilità nel corso del tempo, e con questi la tua stamina – la tua capacità di sostenere il richiesto sforzo fisico e mentale – aumenterà di conseguenza. Pertanto, sii certo che nessuno ti chiederà mai di correre una maratona sul tuo tappetino nella tua prima classe, ma imparerai prima a camminare velocemente e poi magari a correre un chilometro o 2… poi, se sarai mai in grado di correre una maratona quello dipenderà da così tanti fattori diversi… non ultimo, se sei interessato a correrla…

 

Clicca qui per vedere la programmazione yoga della settimana all’Orion Healing Centre.

Clicca qui per la programmazione dei corsi di Ashtanga Yoga Italia a Milano che riprenderanno normalmente lunedì 14 settembre.

 

Se questo articolo ti è piaciuto, segui il blog cliccando sul tasto ‘follow me’ in alto a destra per ricevere tutti i prossimi aggiornamenti direttamente nella tua mail. Grazie!

Advertisements
This entry was posted in Ashtanga Yoga and tagged , , , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

2 Responses to IS ASHTANGA FOR BEGINNERS?

  1. antoyoga says:

    Concordo assolutamente… e lo dico da Neofita. L’Ashtanga Yoga è per tutti. Ne ho scritto anch’io questa mattina sul mio blog 😉 Grazie.

  2. Pingback: L’Ashtanga è per i principianti? | Il cuore dello Yoga

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s