A WRAP UP OF 10 DAYS ASHTANGA YOGA PRACTICE AT YOGABONES… WITH A LITTLE IYENGAR

– Scorrere giù per la versione in italiano –

 

ashtanga-yoga-in-Goa-with-Rolf-and-Marci-NaujokatIntense!

Very intense!

So the first 10 days of Ashtanga yoga practice with Rolf and Marci here in Goa! Have you ever been wondering why you only practice 5 days per week at Yogabones? Well, I used to and now I understand: you really need some time off to recover 🙂

Every part of the body is getting extra stretch. Today, my quads and hamstrings are still strongly feeling the new opening works Marci assigned to me on Monday to be done before laghu vajrasana and kapotasana. And those came in addition to the shoulders openings and backbend re-training exercises I got last week. Hence, no wonder why the time you spend practicing becomes everyday longer… mine is now a 2h40′ practice, though some of the more advanced students can spend between 3 and 4 hours on their mat.

People close to me know that I love to apply the alignment principles I learned from Anusara yoga to my personal Ashtanga practice as well as teaching them, because they hugely improved my practice. Hence, all this preparatory works that Rolf and Marci ask us to do – and which must come from an Iyengar background – relates to me sooooooo much!

So, if you study with them, get ready to learn a lot from this rather unique approach to Ashtanga yoga that they have, while still being rather traditional on everything else!

As Rolf and Marci only teach 5 days a week, and if you wish so, they invite you to practice on Saturday and/or Sunday just next door (or should I say a mosquito net away :-)) with Ian, a teacher from UK which has such a lovely BBC-English accent rather unusual around here. Ian teaches Iyengar-based classes and his shala is nicer than the one we’re using and fully equipped with ropes, chairs and any other support you normally find in an Iyengar yogashala. So, I couldn’t resist dropping in last Saturday for my first ever Iyengar class and…

I loved it! I loved the slower pace, the time you spend settling in a posture and just breath while allowing your body to open: it actually was a very nice balance and complementary work to what we’re doing in ashtanga! And, surprise surprise, not restorative at all as I thought. In reality, it was kind of going through Marci’s adjustments for 2.5h. Yes, 2.5h! As there were only 6 students of us, Ian changed the schedule and instead of planned 1.5h asana and 1.5h pranayama, he had us do a longer asana practice focused on hip openers and backbends… Useless to say, I felt taller at the end and my hips felt ‘weird’ in such a very good way for the rest of the day!! So, I highly recommend it and I’m definitely dropping in next week-end as well 🙂

And by the way, you might want to know that Marci is gone since Tuesday – rumours say visiting family in the USA for the next 3 weeks – so if you’re planning to come around, know that for the time being Rolf is teaching on his own assisted by 2/3 of his students.

If you wish to know more about the practice with Rolf & Marci, make sure you follow the blog to receive the upcoming updates directly in your inbox!

Iyengar-style-yoga-practice

 

 

UN RIASSUNTO DI 10 GIORNI DI PRATICA A YOGABONES CON ROLF E MARCI… CON UN POCHINO DI IYENGAR 🙂

 

Intensi!

Molto intensi!

Ecco come sono stati i primi 10 giorni di pratica di Ashtanga yoga con Rolf e Marci qui a Goa. Vi siete mai chiesti perché da Yogabones si pratica solo 5 giorni a settimana? Bene, io ero solita chiedermelo ed ora capisco: perché hai veramente bisogno di un po’ di tempo per permettere al tuo corpo di recuperare dopo un lavoro così profondo 🙂

Ogni singola parte del corpo qui subisce un extra stretch. Oggi, a distanza di 3 giorni, i miei quadricipiti nonché bicipiti femorali sentono ancora fortemente i nuovi lavori di apertura che Marci mi ha assegnato lunedì in preparazione a laghu vajrasana e kapotasana. E questi in aggiunta agli esercizi di apertura delle spalle e al nuovo modo di approcciare gli inarcamenti indietro che mi ha assegnato la settimana scorsa. Pertanto, non c’è da meravigliarsi del fatto che ogni giorno la pratica con loro diventa più lunga… personalmente, ora sono ad una pratica di circa 2h40′, ma ci sono studenti più avanzati che ci impiegano tra le 3h e le 4h.

Le persone che mi conoscono sanno che amo applicare i principi di allineamento che ho imparato con lo studio dell’Anusara yoga alla mia pratica di Ashtanga così come a trasferirli quando insegno. Pertanto, tutti questi lavori che Rolf e Marci ci fanno fare di apertura – e che sicuramente hanno una radice Iyengar – mi risuonano totalmente!

Pertanto, siate pronti ad imparare un sacco da questo approccio molto particolare all’Ashtanga yoga che resta comunque del tutto tradizionale sotto gli altri punti di vista!

Dal momento che Rolf e Marci insegnano solo 5 giorni a settimana, raccomandano, a coloro che lo desiderano, di praticare il sabato e/o la domenica con Ian che insegna proprio alla porta accanto (o forse dovrei dire “giusto una zanzariera più in là”, nel vero senso della parola :-D). Ian insegna classi Iyengar-based, viene dall’Inghilterra e ha un accento BBC-English completamente inusuale qui nei dintorni. La shala dove insegna è decisamente più carina di quella dove pratichiamo noi ed è equipaggiata con funi, sedie ed ogni supporto che normalmente si trova in una scuola Iyengar. Così, sabato non ho resistito e ho provato la mia prima classe di Iyengar, anche se Ian ha tenuto a specificare che per noi ha tenuto un ritmo un pochino più intenso del solito, e…

Me ne sono innamorata. Mi è piaciuto il ritmo più lento, il tempo che ti prendi per entrare comodamente in una posizione e semplicemente respirare permettendo al corpo di aprirsi: l’ho trovato un valido bilanciamento nonché un lavoro del tutto complementare a quanto si fa in ashtanga! Ed in effetti, non è stato per nulla ristorativo come pensavo. In effetti, ho avuto l’impressione di essere soggetta agli aggiustamenti di Marci per 2.5h. Eh si, proprio 2h e mezzo!! Siccome eravamo solo in 6 studenti, Ian ha cambiato la programmazione e, invece di fare 1.5h asana e 1.5h di pranayama, ci ha guidato in una sessione di asana più lunga per meglio focalizzare l’apertura delle anche e gli inarcamenti indietro… Inutile dire che alla fine mi sentivo di almeno 2cm più alta mentre le mie anche avevano una ‘strana’ – in senso buono – mobilità per il resto della giornata. Pertanto, sicuramente consigliato tanto che io ci ritorno il prossimo week-end! 😉

Infine, da sapere che Marci è via da martedì – voci dicono che sia andata a visitare la sua famiglia negli Stati Uniti e che resterà via per le prossime 3 settimane – pertanto se stai pianificando di essere qui a praticare da Yogabones considera che sta insegnando solo Rolf con l’aiuto di 2/3 studenti che lo assistono.

Se desideri saperne di più sulla pratica con Rolf e Marci, segui questo blog cliccando sul tasto in alto a destra e riceverai tutti i prossimi aggiornamenti direttamente nella tua mail!

Advertisements
This entry was posted in Ashtanga Yoga and tagged , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

7 Responses to A WRAP UP OF 10 DAYS ASHTANGA YOGA PRACTICE AT YOGABONES… WITH A LITTLE IYENGAR

  1. Stella Yfantidis says:

    How can i contact Rolf and Marci? I’ve searched the internet and cant find their contact details and I cant seem to get into their website.

  2. Marc Ribó says:

    Hi Rosa, nice article! I was with them a couple of weeks ago!
    I have a friend who’s gonna be practicing with them for 3 months, and she also practices Iyengar on a daily basis, so she would be really interested in knowing this guy Ian: do you have a website or some contact you can provide? Thanks in advance!
    marc.

    • Hi Marc,
      don’t know if Ian Louis has a website, most likely not. Nonetheless, he is really easy to find as to go to his class your friend has only to cross Rolf’s shala and go next through the mosquito net. They both teach at Artjuna.
      The only thing is that Ian only teaches in the morning, 7 days out of 7 and myself I attend his classes only at week-end as they overlap with Rolf’s ones.
      Hope this helps 🙂
      Rosa

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s